Cosa fare in caso di lutto?

 

Tutti i suggerimenti e le informazioni utili ai familiari in questo delicato momento

 

IMPORTANTE:

per consulenze INPS, successioni, consulenze legali, rivolgetevi esclusivamente a professionisti, geometri, patronati, avvocati o persone competenti diffidate di chiunque non è qualificato.

 

DOCUMENTI NECESSARI PER LA SUCCESSIONE

  • Certificato di morte in carta libera
  • Originale testamento
  • In caso di testamento portare estratto per il riassunto dell'atto di matrimonio
  • Certificato di stato famiglia originario o dichiarazione sostitutiva dello stato di famiglia ( autocertificazione richiedibile presso l'ufficio delle autentiche del comune, portando con se una marca da bollo da €16,00)
  • Fotocopia carta d'identità e codice fiscale del defunto e di tutti gli eredi
  • Copia degli atti notarili dei beni immobili appartenuti al defunto
  • In caso ci siano Conti Correnti, Bot, CCT o Azioni, portare dichiarazione della Banca per l'ammontare del deposito.
  • Fattura delle spese funerarie (sono ammesse in detrazione sino ad un massimo di € 1549,37)
  • Copia delle donazioni effettuate in vita dal defunto

 

Nel caso in cui il defunto fosse titolare di diritti di usufrutto, al suo decesso produrre copia dell'atto notarile con cui si è costituito l'usufrutto ed ulteriore certificato di morte.

Tempo utile per la presentazione dei sopra citati documenti: 1 anno

 

ONERI DETRAIBILI

Le spese funebri sostenute sono detraibili da chiunque abbia sostenuto le spese fino ad un limite a 1.550,00€, importo da ripartire tra chi ha sostenuto le spese. Dovrà annotare e sottoscrivere una dichiarazione di ripartizione della spesa elencando i nomi e i codici fiscali dei partecipanti ed i relativi importi pagati. I singoli partecipanti alla spesa dovranno conservare una copia della fattura annotata ( Art. 3, comma 3 DPR 600/73).

 

DOMANDA DI REVERSIBILITA' DELLA PENSIONE oppure DOMANDA DI SOSPENSIONE DELLA PENSIONE ( e riscossione dei ratei maturati e non percepiti )

Recarsi all'INPS o al Patronato con il libretto della pensione del defunto. I funzionari incaricati provvederanno a farvi compilare le autocertificazioni necessarie. Alcuni comuni (Comune di Aprilia attualmente si, presso il palazzo di vetro) hanno un apposito sportello dove rivolgersi in alternativa alle precedenti soluzioni.

 

CONTO CORRENTE BANCARIO

Recarsi alla Banca: un funzionario vi consiglierà le operazioni più opportune. (Probabilmente serve l'autocertificazione degli eredi fatta in comune, le fotocopie dei documenti d'identità degli eredi ed il certificato di morte).

 

DOCUMENTI PERSONALI DEL DEFUNTO

Non necessita la restituzione dei seguenti documenti:

Patente di guida - Carta d'Identità - Codice Fiscale - Passaporto. Porto d'armi e/o possesso d'armi: rivolgersi in Questura - Ufficio Armi.

 

A.S.L.

Qualsiasi tessera sanitaria va restituita all'ASL di competenza. (Molto spesso la stessa ASL non ha però disposizioni in merito).

 

ENEL

Per cambio utenza o chiusura allacciamenti: telefonare al numero verde 800.900.800 per altri operatori rivolgersi al numero verde apposito.

 

GAS METANO

Per cambio utenza o chiusura allacciamenti: telefonare al numero verde 800.422.422

 

ACQUA

(Per il Comune di Aprilia recarsi negli uffici di ACQUALATINA)

 

Per cambio utenza:

Recarsi al Comune di residenza - Ufficio Acquedotto - muniti di polizza di abbonamento e/o ultima bolletta di consumo.

Per chiusura allacciamenti:

Comunicazione scritta al comune di residenza - Ufficio Acquedotto - con la quale si chiede la chiusura del contatore.

 

RIFIUTI SOLIDI URBANI

(Per il Comune di Aprilia recarsi all'Ufficio tributi in Piazza dei Bersaglieri). In altri comuni dal gestore delle entrate se privato.

Per cessazione del servizio, presentare comunicazione scritta al Comune di residenza.

 

TELEFONO

Per cessazione: telefonare al 187 se utenza privata, 191 se utenza commerciale. Per altri operatori rivolgersi al numero appostito.

FANTINI-ZANETTINI | 14, Via Rossetti - 04011 Aprilia (LT) - Italia | P.I. 01959130590 | Tel. +39 06 92704612   - Cell. +39 336 775430 | Fax. +39 06 9275807 | info@fantinizanettini.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite